Pagina iniziale PixelCome impostare il Pixel di Google Ads

Come impostare il Pixel di Google Ads

Pixel do Ads è uno strumento che ha due tipi di tracking: remarketing e conversion. Con Hotmart, puoi applicare il pixel ai tuoi HotLink, semplificando la tracciabilità del percorso dei tuoi clienti.

Impostazione su Ads: Remarketing

La tracciabilità del remarketing viene utilizzata per mostrare i tuoi annunci alle persone che hanno visitato il tuo sito o utilizzato la tua app. Ciò significa che quando qualcuno accede alla pagina di pagamento per un prodotto a cui sei correlato (dove verrà incorporato il tuo codice di monitoraggio), come produttore o affiliato, Google farà il tag questo utente per mostrare i tuoi annunci su tutti i dispositivi che ti identificano..

Capisci meglio questo strumento in questa pagina di google.

Per impostare questa risorsa, segui i passi sotto:

  1. Entra nella piattaforma di Ads
  2. Clicca nell’icona degli Tools
  3. Su Shared Library, clicca su Target Audience Manager
  4. Nella laterale a sinistra, clicca su Target audience sources

Vedrai un insieme di origini con cui è possibile creare elenchi di remarketing.

  1. Nella carta "AdWords Tag", clicca su SET UP TAG. 

Se hai già impostato un tag, seleziona Modifica origine sull'icona a 3 punti icona a 3 punti nell'angolo in alto a destra della scheda "Tag di Google Ads". Se vuoi solo il codice, vai alla fase 6.

Se non hai ancora impostato un tag, puoi scegliere tra un pubblico predefinito (un elenco di tutti gli utenti che sono arrivati ​​sulla pagina con la tracciabilità del remarketing) o parametri di annunci personalizzati specifici in base all'attività dell'utente. (ad esempio: Utenti che hanno visitato la pagina meu-site.com/minha-pagina.html.)

La creazione di queste liste varia in conformità con l’obiettivo del business di ogni utente del Ads.

  1. Clicca su SAVE E CONTINUE
  2. Quando viene visualizzata la schermata di installazione, il tag globale del sito e lo snippet dell'evento sono pronti per l'uso. Puoi copiare il codice, utilizzare il Gestore dei Tag, scaricare il tag o inviarlo tramite e-mail a un webmaster.

1.pngCopia il numero e segui i passi di impostazione nella piattaforma Hotmart.

Se hai qualche altro dubbio su come impostare il remarketing, vedi questo articolo.

Impostazione nel Ads: Remarketing con un elenco per i parametri personalizzati

L'evento di apertura della pagina di pagamento inviato a Google Ads utilizza parametri personalizzati, che possono essere utilizzati per creare i tuoi elenchi per il remarketing, che è un'altra opzione per l'impostazione del remarketing.

  1. Entra nella piattaforma di Ads
  2. Clicca nell’icona degli strumenti nella parte superiore a destra del conto.
  3. Su "Biblioteca Condivisa", clicca su Gestore di pubblico-target.
  4. Clicca nel tasto della somma e seleziona + Visitatori del sito.
  5. Inserisci un nome di pubblico-target e verifica se "Membri della lista" è definito come  Visitatori di una pagina.
  6. Nella sezione "Pagine visitate":

 - Seleziona il tuo parametro personalizzato nel menu sospeso "URL".

 - Seleziona un operatore (esempi: contains, equals, starts with).

 - Inserisci un valore per il parametro personalizzato.

Esempio con un prodotto fittizio https://pay.hotmart.com/JXXXXXXXXX

  1. Clicca su Creare pubblico-target.

In caso tu abbia ancora qualche dubbio su come fare l’impostazione, vedi questo articolo. 

Impostazione su Ads: Conversione

La tracciabilità delle conversioni, come suggerisce il nome, misura le conversioni (vendite Hotmart) e può dire al produttore o all'affiliato quanto ritorno sta generando la spesa della loro campagna.

Capisci meglio questo strumento in questa pagina di google.

Per impostare questa risorsa, segui i passi sotto:

  1. Nella piattaforma di Ads, basta cliccare nell’icona degli strumenti 
  2. Clicca su Conversioni
  3. Clicca nell’icona con il simbolo + 
  4. Tra i tipi di conversione che desideri accompagnare, seleziona Website
  5. Dai un nome alla conversione e metti le impostazioni in conformità con il tuo business.

Nelle impostazioni di conversione, dalle opzioni di personalizzazione della categoria e del valore, scegli Acquista/Vendi e Usa valori diversi per ogni conversione, rispettivamente..

  1. Nel passaggio successivo verrà generato lo script di conversione. Come per il remarketing, è necessario estrarre i parametri da inserire nell'hotmart. Sono: l'ID di conversione e l'etichetta di conversione.

L’ID di conversione è lo stesso dello script di remarketing: 

1.png

Quindi, se hai già configurato il primo, estrai semplicemente l'etichetta di conversione. Lo troverai nel parametro seguente:

1.png

Su Hotmart:

  1. Entra nel tuo conto nella piattaforma tramite il link: https://app-vlc.hotmart.com/login
  2. Nel menu a sinistra, seleziona Tools
  3. Trova l’opzione Tracking Pixel
  4. Seleziona il prodotto e clicca nell’opzione Google Ads 
  5. Informa l’ID del pixel e nel campo sotto, la label di conversione:

[Update]

Attualmente, un plugin di Google Chrome messo a disposizione da Google e Facebook permette di verificare il pieno funzionamento dei tuoi Pixel. Bello, vero?

Nota: A causa di dettagli tecnici su come la pagina di pagamento di Hotmart si integra con i pixel, i plug-in citati non possono funzionare bene nella pagina di ringraziamento. Ma puoi stare certo che gli eventi vengono inviati.

Tag Assistant (Google)

Questa è una risorsa per risolvere i problemi relativi all'installazione di vari tag di Google, inclusi Google Analytics, Google Tag Manager, Monitoraggio delle conversioni degli annunci e altri.

Utilizzando Tag Assistant potrai navigare in qualsiasi pagina e scoprire quali tag sono presenti in ognuna di esse, segnalare errori e suggerire miglioramenti.

Puoi anche utilizzare Google Tag Assistant Recording per registrare il flusso di un (a) utente (a) attraverso il tuo sito web e convalidare, diagnosticare e risolvere i problemi, istantaneamente, con l'implementazione di Google Analytics.

Facebook Pixel Helper

Facebook Pixel Helper è uno strumento che ti consente di convalidare l'implementazione del tuo pixel. Funziona cercando conversioni o pixel da Facebook e garantendo feedback in tempo reale sull'implementazione.

Un piccolo numero apparirà sull'icona di Facebook Pixel Helper per indicare un numero di eventi pixel. Quando si fa clic, viene visualizzato un pannello per mostrare una panoramica dettagliata dei pixel della pagina, inclusi avvisi, errori e successi.

Se hai qualche difficoltà o dubbi per quanto riguarda quest’impostazione, entra in contatto con il nostro Supporto

Hai bisogno di parlare con noi?

Se i nostri articoli non ti sonno stati d'aiuto, entra in contatto con un membro del nostro team e ti risponderemo appena possibile.